ASSIREP, al fine di tutelare i consumatori (datori di lavoro, committenti, clienti e utenti finali) garantendo la trasparenza del mercato dei servizi professionali di project management, si assume l’importante compito di rilasciare solo ai propri Soci Ordinari, che ne facciano esplicita richiesta e  previe le necessarie verifiche, una Attestazione, ai sensi della legge 4/2013, relativamente:

        a) alla regolare iscrizione del professionista ad ASSIREP;

b) al possesso dei requisiti necessari alla partecipazione ad ASSIREP;

c) al rispetto degli standard qualitativi e di qualificazione professionale che gli iscritti sono tenuti a rispettare nell'esercizio dell'attività professionale ai fini del mantenimento dell'iscrizione ad ASSIREP;

d) alle garanzie fornite da ASSIREP all'utente, tra cui l'attivazione dello sportello di cui all'art. 2, comma 4;

e) all'eventuale possesso della polizza assicurativa per la responsabilità professionale stipulata dal professionista;

f) all'eventuale possesso da parte del professionista iscritto di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato da Accredia, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI.

In seguito, per brevità, si darà a questa attestazione la sola denominazione di "ATTESTAZIONE"

N.B. Occorre specificare con chiarezza che ASSIREP non è una scuola né uno degli Enti Titolari o Titolati previsti dal D.L. 13/13. E non è nemmeno un Organismo di Certificazione. L'Attestazione rilasciata da ASSIREP non va quindi in alcuni modo intesa come un titolo di studio (un diploma, una qualificazione professionale o una certificazione) rilasciato al singolo individuo e avente un valore legale. Il compito di ASSIREP non è infatti quello di attestare il "Sapere" dei propri soci ma bensì quello di garantire verso il "consumatore" (datore di lavoro, committente o utenti finale dei prodotti/servizi realizzati dai progetti) che i propri iscritti , nell'esercizio della propria attività professionale quale Project Manager, rispettino gli standard qualitativi e di qualificazione professionale dei servizi di project management.  L'Attestazione si ASSIREP è quindi garanzia di reale “Competenza”, intesa questa non solo come "Sapere" ma soprattutto come "Saper fare" (abilità) e "Sapere essere" (capacità). Tale Attestazione "qualifica" quindi il socio ASSIREP verso una terza parte (il consumatore) e ne garantisce la professionalità nel pieno rispetto delle leggi e delle normative vigenti, degli standard qualitativi, del codice deontologico, degli obblighi della formazione continua e dell'aggiornamento professionale.

Tutti i Soci Ordinari di ASSIREP, in regola con i pagamenti, possono richiedere alla segreteria il rilascio della Attestazione.

Ai soci che si iscrivono opzionando la Quota Estesa l'Attestazione viene rilasciata a seguito del versamento della quota associativa.

Ai soci che si iscrivono opzionando la Quota Base l'Attestazione non viene invece rilasciata contestualmente all'iscrizione, ma tali soci possono comunque richiederne in un secondo momento il rilascio versando la quota straodinaria prevista e indica sul sito. L'Attestazione verrà rilasciata entro max 15 gg/lav, a partire dalla data di ricezione del versamento della quota relativa. Questo tempo è necessario alla apposita Commissione ASSIREP (che si riunisce un paio di volte al mese) per esaminare i dati relativi, per effettuare eventuali attività di auditing ed per convalidare il possesso dei requisiti di attestazione.

E' comunque previsto, per chi ne avesse necessità, il rilascio dell'Attestazione con procedura d'urgenza.

Prima di poter rilasciare al socio la Attestazione richiesta, ASSIREP deve effettuare una operazione di verifica rispetto delle competenze che il socio, all'atto della iscrizione, ha dichiarato di possedere. A tal fine il socio deve sottoporsi ad un processo di "Valutazione della Competenza" del project manager che, coerentemente con la direttiva europea EQF, si articola in tre fasi distinte:

  1. Valutazione delle "Conoscenze" di Project Management
  2. Valutazione delle "Abilità" del Project Manager
  3. Valutazione delle "Capacità" (relazionali e comportamentali) del Project Manager

Sono esonerati dal processo di Valutazione della Competenza i soci che dimostrino di possedere anche uno solo dei seguenti requisiti:

1) Certificazione:  ovvero il possesso di certificazioni come Project Manager rilasciate da Organismi di Certificazione (OdC) e accreditate da Accredia.

2) Grande esperienza:  ovvero il possesso di una specifica esperienza lavorativa in ambito Project Management. I valori di tale 'grande esperienza sono riportati di seguito nell'Allegato A.

 

VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE

La valutazione delle "Conoscenze" avviene attraverso la somministrazione di un test a risposta multipla di 40 domande a cui dare risposta in 60 minuti e con un risultato finale di almeno il 66% di risposte esatte. In caso di superamento della valutazione delle Conoscenze al Socio viene inviata da ASSIREP una attestazione denominata "ASSIREP-K" (Knowledge)

Non hanno necessità di sottoporsi a tale processo di valutazione coloro che risultino già in possesso di uno dei seguenti 'titoli':

  • Credenziali di Project Management, quali:
    • IPMA – IPMA Level A (Projects Director)
      IPMA – IPMA Level B (Senior Project Manager)
    • IPMA - IPMA Level C (Project Manager)
    • IPMA – IPMA Level D (Project Management Associate)
    • ISIPM ‐ ISIPM-Av (Project Management qualificazione avanzata)
    • ISIPM ‐ ISIPM-Base (Project Management qualificazione base)
    • PMI - PgMp (Program Management Professional)
    • PMI - PfMP (Portfolio Management Professional)
    • PMI - PMP ‐(Project Management Professional)
    • PMI - CAPM (Certified Associate in Project Management)
    • PMI – ACP (Agile Certified Practitioner)
    • PRINCE2 Professional (Projects Director in Prince2 Method)
    • PRINCE2 Practitioner (Senior Projects Manager in Prince2 Method)
    • PRINCE2 Foundation (Project Management Associate in Prince2 Method)
    • AICA - ePMQ ‐ (European Project Management Qualification)
  • Attestazione di Qualificazione dei Servizi di Project Management rilasciato da Associazione Professionale dei Project Manager ex legem 04/2013 regolarmente iscritta al MiSE
  • Attestato di frequenza con profitto a percorsi formativi di PM riconosciti da ASSIREP

 Trovi in questo link il dettaglio sui argomenti che sono oggetto della valutazione delle Conoscenze:  Contenuti della Valutazione Conoscenze

 

VALUTAZIONE DELLE ABILITA'

La valutazione delle "Abilità" avviene attraverso la somministrazione di un test con 10 domande a risposta aperta a cui dare risposta in 60 minuti e con un risultato finale di almeno 66 centesimi. In caso di superamento della valutazione delle Abilità al Socio viene inviata da ASSIREP una attestazione denominata "ASSIREP-A" (Ability)

Non hanno necessità di sottoporsi a tale processo di valutazione coloro che risultino già in possesso di uno dei seguenti 'titoli':

  • Credenziali di Project Management, quali:
    • PRINCE2 Professional (Projects Director in Prince2 Method)
    • PRINCE2 Practitioner (Senior Projects Manager in Prince2 Method)
    • AICA - ePMQ ‐ (European Project Management Qualification)
  • Attestazione di Qualificazione dei Servizi di Project Management rilasciato da Associazione Professionale dei Project Manager ex legem 04/2013 regolarmente iscritta al MiSE 
  • Attestato di frequenza con profitto a percorsi formativi di PM, contenenti al proprio interno sessioni di laboratori o di workshop operativi, e riconosciuti da ASSIREP 

 

VALUTAZIONE DELLE CAPACITA' PERSONALI E SOCIALI

La valutazione delle "Capacità Personali e Sociali" avviene attraverso un Colloquio (anche in video conferenza) che il socio deve sostenere davanti ad una apposita commissione ASSIREP.

Gli argomenti su cui verte il colloquio sono relativi alle competenze descritte dalla norma UNI 11648.

Trovi in questo link il dettaglio sui argomenti che sono oggetto del colloquio:  Contenuti del Colloquio

 

* * * * * *  

ALLEGATO A - Grande Esperienza

I valori di esperienza professionale considerati da ASSIREP necessari per poter il socio essere considerato come project manager di 'grande esperienza' sono:

Titolo di Studio Anni di esperienza nel Project Management
Diploma almeno 12
Laurea breve almeno 9
Laurea magistrale o vecchio ordinamento almeno 6
Dottorato di ricerca almeno 6


Rispetto al requisito ‘Grande esperienza', ASSIREP riconosce delle compensazioni derivanti dal possesso di alcuni titoli. 

Tali compensazioni non possono comunque mai superare, a livello cumulato, i seguenti valori:

  • Per esperienza nel Projec Management: 2 anni

Vengono di seguito elencate le compensazioni previste:

 2.1 -  Possesso di una credenziale di project management riconosciuta da ASSIREP.

Alcuni candidati potrebbero già possedere delle 'credenziali' (titoli di varia natura, attestati, certificazioni estere, ecc.) di project management rilasciate da Università/Scuole (es. Master di PM), da Istituti di PM nazionali o internazionali o da altri organismi in ambito professionale (Es. Attestazioni di altre Asso.Prof. di PM ex L.04/13, attestati di qualificazione regionali, ecc..).

Tali credenziali vengono da ASSIREP classificate secondo i livelli: Hight, Medium e Low

Alcune delle credenziali di seguito elencate prevedono già la verifica, da parte degli organismi che le rilasciano, delle conoscenze e/o competenze di project management. Ai possessori di tali credenziali viene quindi da ASSIREP riconosciuta una compensazione rispetto agli anni di esperienza posseduta, permettendo quindi ad alcuni soci di poter rientrare nel requisito della ‘Grande esperienza’ (vedi sopra)

Nella tabella sottostante vengono indicate le principali credenziali, il livello loro assegnato e la relativa compensazione riconosciuta:

Livello della Credenziale

Credenziale

Compensazione riconosciuta

Hight Level

 

  • IPMA – IPMA Level A (Projects Director)
    IPMA – IPMA Level B (Senior Project Manager)
  • IPMA - IPMA Level C (Project Manager)
  • ISIPM ‐ ISIPM-Av (Project Management qualificazione avanzata)
  • PMI - PgMp (Program Management Professional)
  • PMI - PfMP (Portfolio Management Professional)
  • PMI - PMP ‐(Project Management Professional)

 

+2 anni di Esp. nel PM

Medium Level

 

  • PRINCE2 Practitioner (Senior Projects Manager in Prince2 Method)
  • AICA - ePMQ ‐ (European Project Management Qualification

 

+1 anni di Esp. nel PM

Low Level

  • IPMA – IPMA Level D (Project Management Associate)
  • ISIPM ‐ ISIPM-Base (Project Management qualificazione base)
  • PMI - CAPM (Certified Associate in Project Management)
  • PMI – ACP (Agile Certified Practitioner)
  • PRINCE2 Foundation (Project Management Associate in Prince2 Method)
 

 

Nessuna compensazione riconosciuta

 

2.2  - Attestazione di Qualificazione dei Servizi di Project Management rilasciato da Associazione Professionale regolarmente iscritta al MiSE

ASSIREP riconosce, come elemento di compensazione, il possesso, da parte del candidato, di un'altra Attestazione rilasciata da una Associazione professionale, ai sensi della legge 4/2013, iscritta al MiSE.

Ciò vale esclusivamente per le Associazioni che hanno con ASSIREP sottoscritto apposito Accordo. 

La compensazione prevista è di +1 Anno di Esperienza nel PM

2.3 - Attestato di frequenza con profitto a  Master o Corsi Avanzati di PM riconosciti da ASSIREP

ASSIREP riconosce, come elemento di compensazione, il possesso, da parte del candidato, di un Attestato di frequenza con profitto a Master o Corsi di Project Management di tipo avanzato.

Ciò vale esclusivamente per i corsi erogati da Organismi di formazione, Università o Scuole che hanno con ASSIREP sottoscritto apposito Accordo. 

La compensazione prevista è di +1 Anno di Esperienza nel Project Management

 2.4 - Iscrizione a Ordini o Collegi professionali

L’iscrizione a Collegi o Ordini professionali legalmente riconosciuti (es. Ingegneri, Geometri, Periti, ecc.) comporta una compensazione.

La compensazione prevista è di +1 anno di esperienza nel Project Management 

 2.5 - Svolgere il ruolo di RUP - Responsabile Unico di Procedimento

In linea con quanto indicato da Anac nelle sue Linee Guida al Codice degli Appalti,dove si specifica che un Rup - per determinati procedimenti - altro non è che un vero e proprio Project Manager, lo svolgere il ruolo di RRP all'interno di una PA comporta una compensazione.

La compensazione prevista è di +1 anno di esperienza nel Project Management 

 

Riepilogando, le compensazioni per anni di esperienza nel PM sono:

2.1- Possesso di credenziale di PM - Hight Lev. + 2 anni Esp. nel PM
       Possesso di credenziale di PM - Medium Lev. + 1 anni Esp. nel PM
2.2 - Attestazione di Associazione Prof. iscritta MiSE + 1 anni Esp. nel PM
2.3 - Attestato di frequenza a Master o Corsi di PM + 1 anni Esp. nel PM
2.4 - Iscrizione ad Ordine o Collegio + 1 anni Esp. nel PM
2.5 - Ruolo come RUP della PA + 1 anni Esp. nel PM

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Assirep!

Built with HTML5 and CSS3
Copyright © 2016 Assirep

Powered By Daya Solutions