Obiettivo del webinar:

L’obiettivo del seminario è quello di introdurre ed illustrare a tutti i suoi partecipanti il Modello A.M.P.M. – Assessment di Maturità nel Project Management- che, all’interno del più ampio panorama di questa disciplina, è uno strumento che consente di valutare lo status quo organizzativo e manageriale nell’ambito della gestione dei progetti, permettendo così al management di identificare le aree di intervento e miglioramento.

Data:

  • 14 novembre 2019  – h 13:00

Relatori:

  • Dr.sa Marianna Di Tomassi

Chi può partecipare?:

  • Il Webinar è riservato ai soci.
  • I non soci possono iscriversi ad ASSIREP come soci Aggregati.

Quota di partecipazione:

  • Per i soci iscritti al servizio “Webinar” la partecipazione è gratuita.
  • Per tutti gli altri è possibile partecipare versando la quota straodinaria prevista per la partecipazione ad un singolo webinar.

Crediti Formativi rilasciati:

  • 2 CFP

Per iscriversi al Webinar:

 Iscrizione

—————- Abstract

Il Project Management è una cultura organizzativa che, mediante l’utilizzo di metodi, strumenti e tecniche, consente alle organizzazioni di gestire i propri progetti nel rispetto dei vincoli di tempo e costo ed un impiego efficiente ed efficace delle risorse.

Dati scientifici dimostrano che maggiore è la conoscenza e l’utilizzo del Project Management, minori sono le perdite dovute alle inefficienze e maggiori sono le probabilità di realizzare progetti di successo.

Per questo motivo, sono sempre più frequenti le aziende che decidono di investire nel miglioramento delle proprie capacità di gestione progetti, in modo tala da favorire sia il conseguimento dei risultati attesi (successo dei progetti) che la possibilità di prevederli con maggiore accuratezza.

In particolare, lo strumento che consente di valutare il grado di utilizzo e di penetrazione delle logiche di Project Management all’interno di una organizzazione, prende il nome di “Modello di Maturità nel project Management” (PMMM: Project Management Maturity Model).

Per Maturità si intende il grado di crescita delle competenze, delle abilità e del livello di perfezionamento nell’utilizzo degli strumenti e delle tecniche di Project Management da parte di un’organizzazione.

Il Modello A.M.P.M. nasce come evoluzione, integrazione e tailorizzazione al contesto nazionale, dei diversi modelli di maturità esistenti a livello internazionale.

L’obiettivo del Modello A.M.P.M. è quello di misurare le capacità dell’organizzazione e le competenze dei singoli project manager di gestire con successo i progetti, guidando il management verso percorsi strutturati di sviluppo e miglioramento (roadmap).

In modello A.M.P.M. prevede due focus, Organizzativo e delle Competenze, effettuati attraverso due tipologie di Assessment in grado di determinare il valore della maturità su una scala di 5 livelli, attraverso la misurazione dell’aderenza a specifiche dimensioni di analisi, caratterizzanti rispettivamente la disciplina del project management e la professione del project manager.

L’avanzamento nella scala dei livelli corrisponde sempre ad un maggior grado di compliance alle best practice e di correttezza di applicazione degli strumenti e delle tecniche di project management.

****************************************************

error: Content is protected !!