Abstract:

“Agile vs Tradizionale”: due approcci in completa antitesi? Quali sono gli aspetti che li contraddistinguono o che li accomunano? Possono essere utilizzati in simbiosi sfruttando i punti di forza a vantaggio del successo di un progetto? Perché un project manager dovrebbe conoscere anche il mondo Agile?

Prendendo come riferimento uno dei più noti framework Agile SCRUM, affronteremo queste ed a altre domande nei due successivi appuntamenti, in quanto gli argomenti trattati non potrebbero essere esposti in modo esaustivo in un solo Webinar.

Nel primo appuntamento verrà condotta una comparazione fra i due approcci, al fine di contestualizzare l’argomento sul piano teorico e chiarire se e quali siano i punti di divergenza e possibile convergenza. Successivamente, tramite un’intervista al relatore in forma di panel avviata dal moderatore ed aperta a tutti i partecipanti, verranno formulate domande utili per approfondire i concetti precedentemente esposti sulla base dell’esperienza maturata sui progetti.

Nel secondo Webinar verrà illustrato sul piano pratico, quali, come e perché nei progetti tradizionali siano state utilizzate alcune delle tecniche agili, presentando almeno un caso concreto di applicazione nell’introduzione di un “sistema informativo”.
Data di svolgimento:
  • martedì 19 dicembre 2023 – Ore 13:00-14:00.
Relatore:
  • Fabio Tirapelle – PRINCE2 Practitioner, AgilePM Certified, Assirep-K, ePM UNI 11648:2016, PMI Agile Certified Practitioner, Professional Scrum Product Owner I
Chi può partecipare:
  • Riservato agli iscritti al Webinar in regola con il versamento della quota di partecipazione.
Quota di partecipazione:
  • Per i soci iscritti al servizio “Webinar” la partecipazione è gratuita.
  • Per tutti gli altri è possibile partecipare iscrivendosi anticipatamente al servizio Webinar o versando la quota straordinaria prevista per la partecipazione ad un singolo evento.
Crediti Formativi Professionali rilasciati:
  • 2 CFP – Per coloro che seguiranno il webinar in diretta
  • 1 CFP – Per coloro che visioneranno in differita la registrazione del webinar