4 Torna indietro

Requisiti di Adesione dei Project Manager

Requisiti di adesione richiesti al socio Ordinario

REQUISITI DI STUDIO ED ESPERIENZA

I seguenti requisiti, come titolo di studio ed esperienza lavorativa, sono quelli considerati come indispensabili per potersi iscrivere ad ASSIREP come Socio Ordinario, e questo in assoluta conformità con la norma Uni 11648:

A) Un grado di istruzione minimo di Diploma di Istruzione secondaria

B) Una esperienza di lavoro complessiva in ambito project management consistente nel:

  •  aver ricoperto “de-facto”[1], negli ultimi 6 anni di esperienza lavorativa, il ruolo di Project Manager per almeno 2 anni;

oppure

  • aver ricoperto “de-facto”, negli ultimi 6 anni di esperienza lavorativa, il ruolo di Project Manager per almeno 1 anno e in più aver svolto, negli ultimi 10 anni di esperienza lavorativa, attività nell’ambito del project management (ma non con il ruolo di Project Manager) per almeno 3 anni.

 

REQUISITI DI COMPETENZA

Oltre al possesso dei requisiti di studio ed esperieza, sopra elencati, ASSIREP ritiene indispensabile dimostrare sia possesso di una "Adeguata Competenza" che la capacità di erogare con qualità e professionalità i propri servizi in ambito gestione progetti.

La valutazione della Competenza dei soci ASSIREP avviene attraverso uno specifico Processo di Valutazione e Attestazione, processo che valuta i seguenti tre elementi della competenza (così come previsti dalla direttiva europea EQF):

  • Conoscenza
  • Abilità
  • Capacità personali e relazionali

Per tutte le informazioni riguardanti la valutazione della competenza di un socio ASSIREP si prega di prendere visione del documento "Processo di Valutazione e Attestazione" scaricabile da questa pagina.

 

Requisiti di adesione richiesti al socio Aggregato

L'iscrizione come socio Aggregato è stata prevista da ASSIREP per tutti coloro che momentaneamente non sono ancora in possesso dei requisiti minimi di esperienza e di competenza richiesti al socio Ordinario (vedi sopra). In linea di massima quindi lo status di Socio Aggregato è stato previsto per neo-laureati o per giovani appena entrati nel mondo del lavoro. In tal caso il Socio Aggregato può rimanere iscritto alla Associazione per un periodo massimo di 4 anni, periodo nel quale poter acquisire l'esperienza lavorativa minima prevista dalla norma Uni 11648. 

Ma l'adesione ad ASSIREP come Socio Aggregato viene concessa anche ad alcuni di coloro che già possiedono i requisiti di adesione alla vita associativa, e questo per permettere loro di valutare meglio l'opportunità o meno di associarsi come socio Ordinario. In tal caso comunque l'adesione ad ASSIREP è limitata tassativamente ad un anno solare, terminato il quale il socio Aggregato, in possesso dei requisiti professionali minimi, dovrà decidere se convertire la propria iscrizione da Socio Aggregato a Socio Ordinario oppure recedere dal proprio status di socio.

Per aderire ad ASSIREP come socio Aggregato occorre possedere i seguenti requisiti:

A) Essere maggiorenne

B) Non essere mai stato in precedenza iscritto ad ASSIREP come socio Ordinario

 

 * * * *

"Ma possiedo già i requisiti per aderire ad ASSIREP come socio Ordinario?"

ASSIREP ha messo a punto un test per verificare da soli l'eventuale possesso o meno dei requisiti minimi per iscriversi alla Associazione.

Inserendo nell'apposito modulo una decina di dati (es. titolo di studio, anni di esperienza, possesso di una credenziale di PM, ecc.) è possibile ottenere dalla nostra Associazione, dopo pochi giorni, una risposta rispetto alla domanda in oggetto.

Si precisa che la partecipazione a tale test non costituisce in alcun modo un obbligo rispetto alla futura eventuale decisione di iscriversi o meno ad ASSIREP.

Test  sul possesso requisiti per associarsi 

__________________________________________________________

[1] Essendo il  Project Manager un ruolo che fino alla legge 04/13, e alla nascita di ASSIREP, non era organizzato in Ordini e Collegi, né tanto meno previsto nel CCNL, nei codici IVA, ecc, non si richiede che il candidato attesti con documenti ufficiali (es: contratto di lavoro, foglio matricolare o altro)  lo svolgimento di tale ruolo professionale. Quel “de-facto” sta quindi ad indicare che il candidato dichiara, sotto la propria responsabilità, di aver nella pratica svolto attività lavorative “facente il ruolo”  di Project Manager o di Project Team Member, indipendentemente dal fatto che tale ruolo sia stato o meno riconosciuto con tale dicitura dal datore di lavoro o dal committente.